DAL 7 AL 10 NOVEMBRE 2011, PRESSO L’HOTEL HILTON DI GIARDINI NAXOS – TAORMINA, SI E’ SVOLTO IL CONGRESSO NAZIONALE APCI e MAESTRI DI CUCINA.


NEL CORSO DELLA MANIFESTAZIONE ,CHE HA VISTO LA PARTECIPAZIONE DI UNA MASSICCIA E QUALIFICATA PRESENZA DI GRANDI CHEF ITALIANI, CHE HANNO DIBATTUTO SU GRANDI TEMI DELLA CUCINA REGIONALE ITALIANA, SI E’ ANCHE PROCEDUTO ALL’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE DEI CUOCHI ITALIANI DELLA PROVINCIA DI ENNA.


La commissione nazionale, presieduta dal Presidente Nazionale APCI : IL PESARESE Chef ANTONIO BEDINI, ha conferito allo Chef  Patron SABRINA VENTURA, titolare dell’Azienda Agro Venatoria FEUDO VENTURA DI PIAZZA ARMERINA, L’INCARICO TRIENNALE DI PRESIDENTE RESPONSABILE DELLA PROVINCIA SICILIANA ENNESE, DELL'ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE DEI CUOCHI ITALIANI APCI, NOMINANDO AL TEMPO STESSO VICE PRESIDENTE E COLLABORATORE L’ARMERINO GIOVANNI DI BELLA.

 

 

Autorevoli chef professionisti, affiancati da validi colleghi ristoratori, con il supporto logistico e operativo di un team selezionato di professionisti, organizzatori, giornalisti, fotografi e coordinatori; una determinazione dinamica e perseverante; un altruista e sincero spirito di squadra; una professionalità accertata e sperimentata. Questi gli ingredienti della famiglia delle berrette bianche dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani.  


APCI è un’ Associazione di categori che nasce in un’ottica di aggregazione e servizio, per costituire il valore aggiunto per il professionista della cucina italiana che voglia trovare un ambiente in cui riconoscersi, emergere, condividere la propria esperienza e trovare nuovi spunti di crescita e confronto.

E’ l’opportunità di accrescere la propria visibilità e quella del proprio luogo di lavoro, di ottenere una valida certificazione della propria professionalità, di usufruire di una selezione delle migliori offerte di lavoro, di collaborare quali testimonial dell’Associazione in Italia e nel mondo, di rappresentare le più grandi aziende con cui l’Associazione collabora ogni giorno.

Crediamo fortemente che veicolare la conoscenza e diffusione dei prodotti voglia dire veicolarne le modalità di utilizzo. Il nostro obiettivo,dice il presidente nazionale Bedini, è dunque rendere i nostri Chef ambasciatori della cucina italiana, utilizzando le ricette da loro quotidianamente realizzate, quale strumento privilegiato e preferenziale per la promozione dei prodotti stessi della nostra Italia.